Blog

La Giuria di “Opere di Pasta” 2021

Chi sono i componenti della giuria 2021

La terza edizione di “Opere di Pasta“, mostra e concorso inclusa nel programma per la VI Settimana della Cucina Italiana nel Mondo, organizzata dal Comitato della Dante Alighieri con il sostegno dell’Ambasciata d’Italia a Tbilisi, si pregia anche in questa edizione della presenza di 6 giurati di alto profilo che avranno il compito non facile di determinare i vincitori. Purtroppo anche quest’anno la mostra sarà disponibile solo online a causa del prolungarsi della pandemia. Pertanto i giurati esprimeranno le loro preferenze da remoto.

 La presidente del Comitato di Tbilisi della Società Dante Alighieri Nino Tsertsvadze sarà anche presidente della Giuria e insieme agli altri giurati avrà il compito delicato di determinare coloro che secondo i parametri di età, creatività e fantasia hanno creato, grazie all’utilizzo della pasta secca, un elaborato che meglio si avvicini allo spirito dell’evento. In aiuto a questo delicato compito come giurati, personaggi di prestigio quali Nicola Iorio, primo Segretario dell’Ambasciata d’Italia a Tbilisi, Mariam Bochorishvili, giovane Ambasciatrice della Repubblica della Georgia in Italia, Tamara Mamasaklisi, docente della Dante di Tbilisi e coordinatrice del Programma Integrato Foundation Year (PIFY). Chiudono la squadra dei 6 giurati gli illustri Zurab Gomelauri rinomato artista e pittore e Giviko Kobulia famoso architetto e designer della Kobulias & Partners.

Vediamo di seguito come si è sviluppato il programma di “Opere di Pasta” 2021.

Domenica 21 novembre ore 18:00 era il termine per l’invio da parte dei partecipanti degli elaborati via email mentre martedì, 23 novembre alle ore 18:00 la galleria multimediale degli elaborati di tutti i partecipanti è stata pubblicata online (https://bit.ly/2ZgjzwN) e condivisa ufficialmente sui canali social della Dante di Tbilisi.

La galleria multimediale contiene per ogni elaborato, la didascalia del partecipante con nome e cognome, età ed eventuale scuola/provenienza.

I giurati saranno quindi chiamati a esprimere il loro voto non oltre Venerdì 26 novembre 2021, ore 14:00 .

Come esprimeranno la preferenza?  Come si vede dalla galleria online su https://bit.ly/2ZgjzwN,tutti gli elaborati hanno un codice hashtag. Il giurato dovrà gentilmente dare le sue 5 preferenze, considerando età ed elaborazione artistica del partecipante e chiaramente l’uso del materiale “pasta” piuttosto che altri materiali. Le preferenze saranno espresse con i relativi hashtag in ordine di preferenza. Per esempio: #1 #4 #7 #6 #3

Al primo hashtag saranno assegnati 5 punti al secondo hashtag punti 4, al terzo hashtag punti 3 al quarto hashtag punti 2, al quinto hashtag punti 1. La somma dei punti espressa dalle preferenze di ciascuno dei sei giurati formerà la classifica finale.

La classifica sarà stilata in ordine matematico secondo la somma dei voti come sopra descritto e la classifica finale sarà pubblicata online Sabato 27  novembre 2021 ore 18:00 sul sito dantetbilisi.ge e nei canali social del Comitato.

Premesso che per lo spirito dell’evento, creativo, didattico e sociale, tutti i partecipanti sono considerati vincitori, il Comitato di Tbilisi grazie al grande sostegno dell’Ambasciata d’Italia a Tbilisi, premierà tutti coloro che grazie alla loro partecipazione hanno voluto comunicare il loro amore per l’Italia.

Qui di seguito i sei giurati:

Nicola Iorio - Primo Segretario Ambasciata d'Italia di Tbilisi

Mariam Bochorishvili - Giovane Ambasciatrice della Georgia nella Repubblica Italiana

Nino Tsertsvadze - Presidente Comitato di Tbilisi della Società Dante Alighieri e Professore Associato Università Statale Ilia

Zura Gomelauri - Artista Pittore

Giviko Kobulia - Architetto e Designer Kobulias & Partners

Tamar Mamasakhlisi - docente e coordinatrice del Programma Integrato Foundation Year (PIFY)

0
"Opere di pasta" in gara

Qui potrete vedere  i voti espressi dalla giuria e la relativa lista vincitori Sabato 27  novembre 2021 ore 18:00

Condividi con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.